Atelier delle fate

Atelier delle fate

Laboratori artistici/creativi del ferro e del legno nelle fabbriche del distretto culturale del Barro Dallo scarto industriale all’opera d’arte. Dallo scarto sociale al protagonismo culturale. Prove generali di nuovi modelli di coesione sociale attraverso l’arte. A Rivabella Bione di Lecco, presso ATO abbiamo attrezzato uno spazio in un piccolo capannone vuoto per la realizzazione di oggetti artistici realizzati con scarti di ferro e legno. Con il laboratorio abbiamo raggiunto diversi obiettivi: generare il passaggio e la contaminazione tra saperi e maestri artigiani del ferro e legno con giovani artisti e creativi, coinvolgere artisti senior come tutor per sostenere la qualità delle realizzazioni, produrre opere/progetto.

Tecnica

Laboratorio Artistico

Anno

2014

Materiali

Scarti di ferro e legno

Dimensioni

Variabili