Fuori dallo spazio e dal tempo

Un abbraccio senza confini Che mi toglie dal tempo Cessando di esistere. Così, spoglie dall’ anima alla carne. L’emozione lunga un pianto. Dallo stomaco alla testa Da dentro verso fuori Dai baci appoggiati alla casa del collo, all angolo della bocca senza cuscino. Dove il tempo si è fermato pur mutando Il bruco diventa farfalla. Le farfalle volano; O Nel cielo della terra, O nella bocca Dell anima. Un abbraccio senza confini Che mi toglie dal tempo Cessando di esistere.

Tecnica

Poesia, Fotografia

Anno

2016